C’è un lago su una luna di Saturno

1991652544.jpgWashington – Su Titano,la più grande delle lune di Saturno, c’è un lago di idrocarburi ed è allo stato liquido. Lo ha annunciato la Nasa, precisandoche la scoperta deriva da un’osservazione di Titano condotta attraverso la Sonda Cassini, la sonda lanciata nello spazio nell’ambito di una missione congiunta americano-europea. La Nasa ha reso noto che il lago osservato “contiene degli idrocarburi liquidi” e che è stata formalmente accertata la presenza di etano, sostanza che sulla Terra si trova allo stato gassoso.
A condurre L’analisi dell’osservazione è stato il Jet Propulsion Laboratory, un centro della Nasa situato a Pasadera, in California. La scoperta – precisa l’agenzia spaziale americana – ha fatto di Titano “il solo corpo del sistema solare, a parte la Terra, dove si abbia traccia della presenza sulla superficie di sostanze allo stato liquido”. Prima dell’osservazione di Cassini, gli scenziati ritenevano che Titano “fosse ricoperta di oceani di metano, e di etano e di altri idrocarburi leggeri”. Cassini ha rivelato invece la presenza sulla superficie della luna di Saturno di “centinaia di oggetti scuri che sembrano assomigliare a laghi, ma al momento non èpossibile stabilire se siano liquidi o semplicemente scuri e solidi” ha precisato la Nasa. Lo stato liquido del lago in questione, invece è stato provato grazie ad un’osservazione a raggi infrarossi.

C’è un lago su una luna di Saturnoultima modifica: 2008-07-31T20:15:00+00:00da lafayette3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento