Cometa Churyumov – Gerasimenko, secondo segnale da Philae

Cattura

Ancora un risveglio per Philae. Il modulo della sonda Rosetta ha inviato un nuovo segnale questa mattina, ha riferito il presidente del Centro di Studi spaziali francese, Le Gall.

“Il robot è completamente sveglio” e “in piena effervescenza”, con espulsione di gas e polvere, ha spiegato Le Gall. Philae è atterrato lo scorso 12 novembre sulla cometa 67P Churyumov – Gerasimenko, detta Chury, per studiarne la superficie. Ha ripreso a inviare messaggi per la prima volta dopo sette mesi nel fine settimana.

Cometa Churyumov – Gerasimenko, secondo segnale da Philaeultima modifica: 2015-06-15T21:20:22+00:00da lafayette3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento